Spettacolo artistico lungo il Fiume Bormida

Nel ricordo della millenaria tradizione dei falò dalle ore 15.00
“Che ne sa la luna dei falò”
Spettacolo artistico lungo il Fiume Bormida diretto da Lino Genzano.

Mucche dipinte, “un fiume di baci”, lumini sul fiume, proiezioni, 3^ edizione concorso fotografico, falò finale.

Una delle tradizioni dei carcaresi, ormai estinta, era quella di preparare durante l’estate vere e proprie montagne di cartoni, legname e scarti verdi: i ragazzi del paese si divertivano a gareggiare per vedere qual era il gruppo che aveva la catasta più alta per vincere la sfida, ovviamente seguiva il falò finale, con tanto di premiazione da parte del Comune.
Ora questa tradizione viene riscoperta in modo più artistico, lungo le rive del fiume dal Ponte Vecchio fino ai “canaletti”, grazie alla terza edizione di “che ne sa la luna dei falò”. Per una sera si è respirata un’atmosfera fatta di ricordi del passato ma anche di singolari novità e interpretazioni artistiche curate dal fotografo Lino Genzano.
Ragazzi in costume da bagno d’epoca, ballerine, musicisti, mucche, lumini e baci sul fiume ed infine il falò, una serata magica caratterizzata dalle suggestioni per rivalorizzare un angolo del paese spesso inosservato.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...